La Sicurezza Sui Cantieri

La Sicurezza Sui Cantieri

sicurezza sui cantieri

La Sicurezza Sui Cantieri

Edile Cona Michele

18/07/2022

La sicurezza sui cantieri è un tema molto importante, oggetto di grandi discussioni, oltre che di norme e di decreti.

Il cantiere è uno dei luoghi di lavoro con maggior tasso di rischio, nel quale è più facile incorrere in eventi accidentali o infortuni sul lavoro, di conseguenza, garantire la sicurezza nei cantieri è diventata una priorità per tutte le aziende e i committenti.


Ma realmente, in cantiere, quali sono questi rischi e come si possono prevenire?

La norma principale nel nostro sistema legislativo, in materia di sicurezza sul lavoro, è il D.Lgs. 9 aprile 2008, nr. 81, che ha accorpato tutte le precedenti normative in materia di sicurezza sul lavoro in un unico testo, quindi anche quello specifico per i cantieri edili, aggiunto al Titolo IV, capitolo specificamente dedicato alle norme per garantire la sicurezza nei cantieri.

Il cantiere è un ambiente potenzialmente pericoloso, in quanto è composto da ponteggi, attrezzature di lavoro pericolose, ferri contundenti.. Inoltre è un ambiente mobile o temporaneo, quindi in costante evoluzione e di conseguenza capace di presentare continuamente nuovi rischi e pericoli.
Per questi motivi è strettamente necessario che, il Datore di lavoro, con il supporto del RSPP, del Medico Competente e del Rappresentante dei lavoratori, analizzi i rischi della propria azienda, attraverso la valutazione dei rischi, in modo da adottare adeguate misure di prevenzione e protezione a tutela dei propri lavoratori. Per ogni cantiere dovrà poi essere aggiunta un'ulteriore valutazione specifica attraverso la stesura del POS, il piano operativo di sicurezza.

Tra gli obblighi per il datore di lavoro per le imprese esecutrici dei lavori edili, troviamo ad esempio la predisposizione di coperture a difesa delle intemperie, l’esecuzione di interventi per rendere visibile l’accesso e la recinzione del cantiere e la rimozione di materiali potenzialmente pericolosi. Fondamentale è la dotazione e l’utilizzo, da parte di tutti i lavoratori, di adeguati dispositivi di protezione individuale e collettiva, come ad esempio caschetti, guanti, scarpe antinfortunistiche, tappi per le orecchie..
Un altro strumento molto importante, nell’ambito della sicurezza nei cantieri, è rappresentato da tutte quelle attività di informazione, di formazione e di addestramento dei lavoratori per aumentare la consapevolezza e sensibilità di ciascuno.
Condividi su:
Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni